Cinema Illustrazione (Mar 1939)

Record Details:

Something wrong or inaccurate about this page? Let us Know!

Thanks for helping us continually improve the quality of the Lantern search engine for all of our users! We have millions of scanned pages, so user reports are incredibly helpful for us to identify places where we can improve and update the metadata.

Please describe the issue below, and click "Submit" to send your comments to our team! If you'd prefer, you can also send us an email to mhdl@commarts.wisc.edu with your comments.




We use Optical Character Recognition (OCR) during our scanning and processing workflow to make the content of each page searchable. You can view the automatically generated text below as well as copy and paste individual pieces of text to quote in your own work.

Text recognition is never 100% accurate. Many parts of the scanned page may not be reflected in the OCR text output, including: images, page layout, certain fonts or handwriting.

Ultimatum: è l'ultimo lilm di Robert Wiene, colebre regista tedesco morto l'estate scorsa in età di cin . quantasette anni, Per. la verità, anzi, aggiungiamo subito ‘che. il film ‘non è totalmente suo, La morte sopravvenne mentre Wiene stava completando il ‘lavoro, talché questo venne portato a. termine ‘da Robert Siodmack “(un altro Roberto, dunque, e un -altro. tedesco: autore, molto bravo, di Istruttoria, Tempe» sie di ‘passione, Viva. la gioia). Ma poiché questi lavorò esclusivamente sulle diffuse tracce e sui precisi appunti lasciati’ dal predecessore, il film. porta. solo la. firma di Wiene. L'Ultimatum che dà il titolo al film è quello famosissimo, composto di dieci quesiti esigenti’ pronta risposta ‘e soddisfacente, inviato dal con‘te: Bertchold, ministro degli’ affari esteri. dell'I, e R, Governo di Vien: na,-al-Governo. di Belgrado in segui. to alla tensione politica determinatasi nel luglio ‘19î4 fra i due paesi per. l'uccisione, a Serajevo, dell'arciduca . ereditario ‘Francesco. Ferdinando ‘e della. sua consorte, ; Luglio. 19141.Fu uno dei mesi più carichi di destino che ‘il mondo ricordi. E la realtà di quegli indimenticabili giorni consegnati alla storia si fonde in questo film alla fantasia dicun’azione la ‘cui drammaticità è pari a quella degli avvenimenti sto-. rici che la ispirarono, Bernard: ‘aiicr et protasoni tai L'attentato di Serajevo, commesso il 28 giugno dallo studente Gavrilo Princip, fu la scintilla che provocò lo scoppio del conflitto europeo. Ma fu solo tre settimane appresso l'attentato medesimo the la terisione fra l'Austria e ‘la Serbia assunse aspetti così preoccupanti dafar temere il generalizzarsi del conflitto . stesso, soprattutto per l'annunciatà mobili. tazione della Russia e il suo schiera. merito accanto alla Serbia se questa doveva venire aggredita dalle armate austriache. Ecco. schematicamente riassunte le vario fasi della situazione: ..18 luglio: s'intensifica la. voce dei preparativi ‘militari da parte di entrambi.gli Stati in dissidio. 20: gli allarmi appaiono prematuri; si sviluppa, attraverso il lavorio delle Ambasciate .e delle Cancellerié, l'azione: moderatrice. delle potenze europee nella tensione austra-serba. 21! l’Austria si prepara all’azione; l'alfimatum: austriaco viene sottopo-' sto ad -Ischl. all'Imperatore; 23: alle ore. 18 ‘la nota-ultimatum del:Governo «di Vienna relativa agli avvenimonti di SEtajevo viene con U/ tim ultimo film di Robert Wiene segnata al Governo serbo. Entro due giorni questo deve dare una risposta chie non solo deplori i dolorosi avvemimenti e gli errori politici passati, ma che tale deplorazione la esprima attraverso un testo prestabilito, che suoni come precisa confessione della ‘propria diretta responsabilità in ciò che era accaduto, 24: si parla sempre più seriamente dell’eventualità della guerra e delle possibili ripercussioni europee. Vichna comuniica istruzioni categoriche al ministro austro-ungarico De Giosl onde possa lasciare, co? personale di Ambasciata, Belgrado. nel caso in cui il Governo serbo non notifichi entro sabato 28 l'accoglimento senza riserve delle domande contenute nell'uf timatum del 23. Si delineano gli intenti pacilicatori del Governo britannico e un'iniziativa russa per la proroga dell'ultimatiam. Preparativi militari serbi sempre più vasti. 25: la risposta serba all’ultimatini è considerata a Vienna insufficiente. Rottura diplomatica fra le due nazioni. . Mobilitazione generale in Serbia: sovreccitazione patriottica. a Belgrado, scoppi di entusiasmo” nelle ‘vié di Vienna: trasferimento, E° E atum del Governo serbo a TKragujevaz. L’Irighilterra annuncia -che farà tutto il possibile per il mantenimento dolla pace. 26: giornata di inquicta attesa: nessuna notizia di decisioni da Viennn. La Serbia propone di ricorrere alla mediazione. delle. potenze, o all’arbitrato. Ad ora tardissima l'Inghilterra propone ai Governi di Roma, Berlino, Patigi, una conferenza di mediazione per risolvere pacifica» mente il dissidio austro-serbo. Si prevede per l'indomani la giornata risolutiva del conflitto. 27: la mediazione britannica non è accettata’ dall'Austria, la quale, d'altra parte, respinge .l'arbitrato proposto dalla Serbia, La guerra è alle porte, Si spera in altre trattative tendenti ad impedire l'intervento russo a favore di Belgrado. * 28: la guerra è ufficialmente. dichiarata dall'Austria alla ‘Serbia col seguente comunicato. pubblicato nile ore 17 nel Giornale Ufficiale: Governo -Reale di Serbia non raven. do risposta in modo soddisfacente alla nofa-ultimatum che gli era stata rimessa dal’ Ministro d'Austria-Ungheria a ‘Belgrado in data 23 luglio z 1914, il Governo imperiale :e regio si trova nella’ necessità’ di provvedere * ésso stesso. alla tutéla dei suoi inte-: ressi: edi ricorrere. a tale scopo alla forza delle armi. L’Austria-Ungheria sì considera da questo momento in istato di guerra con la Serbia », Fir « mato: il Ministro degli Esteri; Conte Bertchold!, 29: Comunicato ‘ufficiale da ‘Vienna: «I Serbi hanno fatto saltare alle ore 1,30 della mattina del 29 luglio.il ponte sulla Sava. fra-Semlino e ‘Belgrado, La. fanteria e l'artiglieria austriaca hanno. quindi aperto il fuoco, appoggiate dalle. cannoniere fluviali del Danubio, contro le posizioni sethe al ‘di là del ponte i, La guerra. è cominciata; la. Russia sarà a fianco della Serbia:-un akase dello Zar ha ‘ordinato la mobilitazione..: Su questa base rigorosamente sto riéa il: film Ultimatum innesta’ una vicenda ‘romanzesca | e‘ spionistica ideata 6 svolta.con-una fantasia ‘che « Il, to ma ha derivato anche una umanissima intensità evocati. va e narrativa, A La dolce figura di Anna emerge nell'azione, Viennese, ella ha sposato il capitano serbo Stanko Salice, agente segreto del governo. di Belgrado nel’ territorio austriaco. TFerito, dopo essere stato scoperto durante ‘una delle sue «pericolose missioni, l'ufficiale è trattenuto nell’ospedate di Semlino. come wi prigioniero. Egli tenta di evadere; la guerra sta’ per scoppiare e la voce della Serbia_In chiama col suono delle campane di Belgrado ch'egli ascolta dalla sua prigione. Ma l'evasione è scoperta e nell'inseguimento Stanko è ferito a morte. Anna arriva in tempo per vederlo morire. Egli spira contento. perché ha sentito; il fragore. della mina che ha fatto saltare il ponte sulla Sava collegante l'Ungheria. alla Serbia: la sua missione, ché doveva appunto determinare quello scoppio, è riuscita, e il suo dovere di. soldato è stato compiuto sino al sacrifitia * supremo. Gli interpreti del film, qui riassunto per verità nelle sole sue linee più. essenziali {abbiamo . trascurato per ragioni di spazio l'acuto conflitto psicologico e passionale fra Anna e Burgstaller), sono; Dita Parlo, .nel ruolo di Anna; Eric von Stroheim.nella: parte, acre, cinica, do: minatrice, e pure umanissima del patriotta Simovie, una di quelle figure di militari. che colleghi “e subordinati amano ed ammirano per il loro quasi: sovrumano senso del dovere; Abel Jacquin. in quella di Burgstal Dita Parlo, Abel Jacquin ed Erlo von Straheim (Foto Lux), ler e Bernard' Lanceret in quella del protagonista’ Stanko, Abbiamo: la-.sciato. per. ultimo Bernard Lancret perché occorre parlare qualche istante di lui per dire che fu il Breughel. di Kermesse eroica, è per -aggiungere’ che qui: appare: completamente. diverso; ..virile, efficacissimo, misu: rato insomma un attore riceo di quella stupenda naturalezza: ‘e di” quella vigorosa intensità mimica, che, se un tempo erano estlusiva‘ degli astri d'oltre oceano, ‘ora si ritrovano: ‘anche ‘negli attori europei, “Achille, Valdata: dalla: realtà. degli ‘avvenimenti ha, tratto non'solo l’appassionante spun